App per una vita più green

Lo smartphone: un potente alleato anche nella vita green.

Ormai esiste un’app per tutto: chat, social, viaggi, svago, allenamento, yoga. Ce ne sono davvero per tutti i tipi! Anche un uso più consapevole dello smartphone è green-style. Tutto dipende da come viene utilizzato. Se impostato secondo i nostri ideali, può diventare un potente alleato anche nello stile di vita eco sostenibile.

Alcune green app amiche dell’ambiente.

TOO GOOD TO GO: “troppo buono per andare” fa riferimento allo spreco alimentare. Sull’app troverete ristoranti, catering, bar, supermercati… tante attività legate al mondo del food! Ogni giorno avrete a disposizione delle magic box contenenti quei cibi prossimi alla scadenza scontati del 70%. Il contenuto è però segreto. Tramite l’app potrete individuare quali attività vicine a voi hanno la magic box disponibile per quel giorno, prenotarla e ritirarla nella fascia oraria stabilita. Una volta ritirata, scoprirete cosa gustarvi per la cena, il pranzo del giorno dopo o per la colazione. Dalle brioches dei bar, ai dolcetti delle pasticcerie, ai piatti dei ristoranti, passando tra gli scaffali dei supermercati. Too god to go: una soluzione contro gli sprechi e amica del portafoglio.

GREENITY: da portare sempre con sé prima di acquistare prodotti per la cura del corpo. Inserendo il nome prodotto oppure scansionando il codice a barre compariranno subito tutti gli ingredienti e le loro caratteristiche: microplastiche o componenti dannosi per l’ambiente vengono subito smascherati. Già a colpo d’occhio. Infatti gli ingredienti ecofriendly sono di colore verde, quelli medi gialli, quelli a cui prestare attenzione arancioni e quelli da evitare rossi. Greenity: per una lettura più consapevole delle etichette!

JUNKER: addio dubbi per l’indifferenziata! Il tetrapack dove si butta? Sono tanti i contenitori che spesso non si sa in quale contenitore buttare. Grazie a Junker la differenziata sarà un gioco da ragazzi. E’ sufficiente scansionare il codice a barre riportato sulla confezione e questa app indicherà in quale cassonetto andrà smaltito. Inoltre selezionando il proprio comune è possibile avere informazioni utili sulla raccolta differenziata del proprio comune e isole ecologiche. Attualmente sono presenti pochissimi comuni, per lo più le grandi città. Tuttavia possiamo però scansionare e riciclare i nostri rifiuti in maniera corretta. Junker: la differenziata non ha più segreti ormai

Questo era solo un piccolo assaggio. Ne esistono tantissime altre, che arriveranno presto. Inizia a divertirti con queste e fammi sapere cosa ne pensi!

Primi passi a costo zero per una vita più green! https://bit.ly/primipassi_ecofiendly

Pubblicato da luisa vernelli

Attrice, speaker radiofonica per Radio Sange in cui conduce "Weekend Lulu" un programma di buone notizie on onda ogni weekend. Fin da piccola si riempiva le tasche delle giacche e pantaloni con carte, fazzoletti e altri rifiuti pur di non buttarli mai in terra! "Se vuoi cambiare il mondo diffondi il bello per far sì che si moltiplichi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: